Vittoria per la formazione Senior del Basket Bee Sermoneta all'insegna dei giovani



V.FONTANA DI PAPA 67 - BASKET BEE SERMONETA 75

PARZIALI ( 17-16 19-18 - 14-18 17-20)


V.FONTANA DI PAPA: Mariani 9, Andressi 25, Lucidi 5, Pappaianni S. 2, Salvi M. 1, Di Prima M.12, Pappaianni D., Germana 2, Rogalski, Salvi F. 11, Di Prima L. All. Berna Berionni

BK.BEE SERMONETA: Donato 24, Mathlouthi 24, Capasso 4, Brozzetti 7,Asabella, Zitarelli, Pastore 9, Cristofori, Rabit 7. All.: De Bernardis


Grande prestazione del Basket Bee Sermoneta in questa gara di Pavona, contro la V.Fontana di Papa, in una gara molto importante per la classifica, visto l’esito negativo dell’incontro di andata, che aveva visto le api sermonetane perdere di un punto tra le mura amiche.


Tante le defezioni tra le fila gialloblu con solo tre senior presenti in campo, con il resto del roster formato dai 2004/05, tutti giovani del vivaio di casa.


Il primo strappo dell’incontro vede protagonisti il duo Mathlouthi-Donato ( 48 punti totali per loro il bottino a fine gara), con i pontini avanti sul 9-14, ma due triple di Di Prima M. e sette punti di Mariani portano i padroni di casa sul 17-16 alla chiusura del primo parziale.


Si viaggia con grande equilibrio fino alla chiusura del terzo quarto che vede prima i padroni di casa allungare sul +10 con la pronta reazioni dei ragazzi di coach De Bernardis, che spinti dai Pastore e Rabit in cabina di regia, raggiungono e superano i castellani, chiudendo la terza frazione in vantaggio sul 50-52.


Il quarto finale si presenta molto equilibrato ed incerto, con i tre senior che avevano speso molte energie,coach De Bernardis decide di concedere un importante minutaggio ai suoi giovani in panchina, che per nulla intimoriti dagli avversari rispondono colpo su colpo senza timori reverenziali, risultando poi decisivi per la vittoria finale, mettendo punti pesanti a referto, con una tripla di Rabit (costante la sua crescita e la sua sicurezza in campo nel delicato ruolo di play), e l’exploit finale di Brozzetti, decisivo per la sua velocità in contropiede, con i suoi 7 punti consecutivi, che permettevano alle api sermonetane di chiudere sul 67-75, acquisendo così anche il vantaggio nella differenza canestri tra gli scontri diretti, importante in caso di arrivo in parità a fine torneo.


La soddisfazione è enorme a fine gara in casa gialloblu, sia per l’importante risultato raggiunto, ma anche per il grande e decisivo apporto dei 5 Under ( Rabit, Brozzetti, Zitarelli, Capasso, Cristofori) chiamati costantemente in campo dal loro coach, che hanno risposto in pieno alle aspettative, dimostrando di acquisire gara dopo gara, grande padronanza con una costante crescita dal punto di vista tecnico, importante nella prospettiva futura del club.


A margine di questa gara, un grazie di cuore da tutta la società del Basket Bee Sermoneta a Stefano Donato, che nonostante la notte precedente alla gara trascorsa insonne nell’attesa della nascita del suo secondogenito Leonardo, (notizia accolta con grande gioia da tutta la grande famiglia gialloblu che rinnova ancora una volta gli auguri a lui, alla mamma Alice ed al fratellino Riccardo), ha voluto essere presente in campo, confermando un grande attaccamento alla squadra ed alla società, guidando le api al successo, dimostrando nel contempo anche un grande spirito di sacrificio ai più giovani della squadra, che sicuramente sapranno fare tesoro anche da questi significativi momenti di vita in una squadra.


Seguici
  • Black Facebook Icon
  • Grey Twitter Icon
  • Black Instagram Icon
  • Grey YouTube Icon
Archivio
Contattaci

Grazie! Il messaggio è stato inviato.

Ultime News