Basket Bee, buona la prima ai playoff!



BK.BEE SERMONETA - PALLACANESTRO ROMA 80-74

PARZIALI ( 15-18 29-14 21-19 15-23 )


BK.BEE SERMONETA: Romano, Diglio 17, Carbone, Mathlouthi 12,Rosella 2, Abassi 15, Parise 8, Zen 16, Bertolo, Garbellini S., Guerrini 3, rabit 7. All. De Bernardis


PALLACANESTRO ROMA: Cellupica, Roncaccia 11, Falcinelli 3, Iacobucci, Cardinali L. 11, Musiu 9, Cardinali M 19, Ligia 6, Giachini 6, Finaldi 9. All. Angelini



Al Basket Bee Sermoneta il primo round della sfida contro la Pallacanestro Roma, nel quarto di finale che la vede impegnata nei playoff per l’accesso in serie C. La gara, la terza in questo torneo tra le due formazioni , ha riproposto il canovaccio delle altre due sfide: primi due quarti molto equilibrati, una terza frazione con le api gialloblù che davano l’impressione di aver chiuso l’incontro ( ricordiamo il parziale ad 1’ dal termine del quarto di 58-39), con la convinta reazione dei ragazzi di coach Angelini che, guidati da un Cardinali M. in grande serata ( miglior realizzatore dell’incontro con 19 punti a referto), con un parziale do 15 a 0 riducevano lo svantaggio a solo 4 lunghezze, riaprendo così i giochi.

Ancora una volta, la maggiore esperienza e la freddezza dei due tiratori gialloblù Diglio e Abassi, con tre triple riportavano il vantaggio vicino alla doppia cifra sull’80 a 71 con il pieno controllo degli ultimi istanti finali di gara. Si è avuto la conferma che nei playoff l’imperativo è ‘vietato distrarsi’, non sono ammessi cali di concentrazione, perché tutte le formazioni, come hanno dimostrato gli avversari di questo turno, giocano questa fase con un altro spirito, e la dimostrazione è arrivata da Bracciano, dove la testa di serie nr.1 nel ranking di questi play off , si è fatta sorprendere tra le mura amiche dalla Petriana, ultima formazione ad entrare come migliore sesta in questo girone finale.


Ora massima attenzione e concentrazione per capitan Carbone e compagni, nel secondo impegno che mercoledì a Roma, potrebbe consentire, in casa di vittoria, il passaggio in semifinale alla formazione di coach De Bernardis.

Seguici
  • Black Facebook Icon
  • Grey Twitter Icon
  • Black Instagram Icon
  • Grey YouTube Icon
Archivio
Contattaci

Grazie! Il messaggio è stato inviato.

Ultime News