Primo stop per la Serie D di coach De Bernardis: Castelli Romani 81 - 72 Basket Bee


CASTELLI ROMANI 81 - 72 BASKET BEE SERMONETA

PARZIALI ( 22-15 19-18 20-18 20-21 )

CASTELLI ROMANI: Hankir 7, Giacomelli, Di Sanza n.e., Cassanetti 8, Purificato 11, Lucidi 6, Cuculi, Nana 15, Rizza n.e., Balboni 3, Cosentino 16, Cianfanelli 15. All.: Ippoliti


BK.BEE SERMONETA: Cavicchini 3, Diglio 15, Carbone 4, Mathlouthi 9, Abassi 18, Garbellini A. 5, Bertolo n.e. Viscusi 2, Lergerporter n.e., Romano 3, Visca 13, Bucci n.e., All.: De Bernardis


Primo stop di Campionato per i ragazzi di Sermoneta, in un match di alta classifica che ha visto vincitrice la formazione di casa del Castelli Romani, che con questa vittoria aggancia in vetta alla classifica la formazione pontina - avendo però una gara in meno disputata, per via del turno di riposo già effettuato.


Una vigilia carica di attesa e di incertezza per i pontini per via della situazione infortuni, che ha costretto coach De Bernardis a dover fare a meno della fisicità di Stefano Garbellini nell’aria pitturata, e dell’imprevedibilità e tecnica di Parise, il miglior realizzatore per le api sermonetane nelle prime cinque gare disputate, ai quali va l’augurio di una pronta ripresa per rivederli presto in campo. Importante però per le api gialloblù il recupero in extremis di Diglio e di Abassi (risultato poi il miglior realizzatore della gara con i suoi 18 punti a referto), ma da lodare l’impegno di tutti gli effettivi mandati in campo, ai quali era stato chiesto dal coach di dare il massimo impegno e qualcosa in più viste le importanti defezioni, per questo delicato confronto.


L’avvio della gara è tutto di marca castellana che si porta subito sul 5-0 con una partenza decisa, ma arriva subito la risposta ospite con i 4 punti consecutivi di Mathlouthi ed un canestro di Diglio che ribalta il risultato sul 5-6, dopo soli tre minuti di gara. La frazione procede fino al 14 pari che arriva a 3’ dal termine, ma il finale di quarto vede qualche disattenzione di troppo sotto canestro da parte dei pontini, e ne approfittano Cianfanelli e compagni per piazzare un 7-1 di parziale che consente loro di chiudere sul 22-15.


Il secondo e terzo quarto viaggiano sul filo dell’equilibrio come dimostrano i due parziali di gioco (19-18 e 20-18), con il Sermoneta che soffre molto la maggiore prestanza fisica sotto canestro degli avversari, concedendo loro tante seconde opportunità, senza però mai dare l’impressione della resa anche quando il distacco si faceva importante, arrivando ai 14 punti sul 59-45 nel finale della terza frazione.


Il sussulto arriva però a 2’41” dal termine dell’ultimo quarto di gioco, quando il forcing disperato di Carbone e compagni permette con la tripla di Diglio di avvicinare nel punteggio la formazione di casa sul 69-65, dando l’impressione di un possibile riaggancio, ma una tripla di Cosentino, certamente uno tra i migliori tra i castellani ed un Nania, lucido autore di 5 importanti punti in questa fase calda dell’incontro, regalano la vittoria ai ragazzi di coach Ippoliti.


Da segnalare a margine la grande sportività e correttezza vista in campo, in una gara che non è stata molto spettacolare, sicuramente anche perché le due formazioni hanno giocato un po’ contratte vista l’importanza della posta in palio. Ora per il Basket Bee Sermoneta il tempo di metabolizzare questa prima sconfitta, per riconcentrarsi subito sull’altro impegnativo confronto di sabato prossimo alle 18,30 al Palaleprate, contro la terza protagonista di questa prima fase di campionato, l’Atletico Diritti, in una gara in cui ci si attende un pronto riscatto .

Seguici
  • Black Facebook Icon
  • Grey Twitter Icon
  • Black Instagram Icon
  • Grey YouTube Icon
Archivio
Contattaci
Ultime News

Centro Sportivo "Le Prate"

Via Le Prate, 04013 

Sermoneta (LT)

Mer-Ven 16:30-19:00

info@basketbee.it

346-6892862

© 2020 A.S.D BASKET BEE SERMONETA

  • Facebook - Black Circle
  • Twitter - Black Circle
  • YouTube - Black Circle
  • Instagram - Black Circle