La Serie D del Basket Bee vince ancora: Gianmarco Parise MVP dell'incontro


OLIMPIA ROMA BK.     69   -   BK.BEE SERMONETA   86

PARZIALI (  22-26   19-21   11-18   17-21  )

OLIMPIA ROMA: Cenciarelli 1, Sabelli, Mattiangeli n.e., Rangel Parra 6, De Giorgio n.e., Becchetti 19, Polo 6, Sabattini 8, De Rosa 5, Vlad 17, Danaro 2, Pitorri 5. Allenatore: Di Segni

BASKET BEE SERMONETA: Cavicchini 6, Diglio 20, Carbone, Mathlouthi 6, Abassi 9, Garbellini A., Parise 33, Legetporer n.e., Romano 2, Garbellini S. 6, Visca 4, Bucci n.e. Allenatore: De Bernardis

Turno impegnativo per Basket Bee Sermoneta, che in una gara vibrante e molto combattuta, ha avuto la meglio contro l’intraprendenza  e la grande grinta messa in campo dai ragazzi di coach Di Segni.

Partenza molto equilibrata, con gli attacchi a prevalere sulle difese, con  Sabattini in ottima evidenza tra i padroni di casa, e Parise tra le fila gialloblù, autore di ben 12 punti in questa frazione; sul finire di tempo calano leggermente le percentuali di tiro, ma Carbone e compagni riescono a chiuderlo con quattro punti di vantaggio sul 22-26.


Nel secondo quarto la reazione dei padroni di casa non si fa attendere e due triple di Vlad, riportano il punteggio sul 32 pari, ma le difese si fanno più attente, e le percentuali di tiro calano vistosamente. Sul finire di quarto da registrare il massimo vantaggio per le api sermonetane sul 39-47 , ma il canestro di Pitorri  sul finire,  manda tutti al riposo sul 41-47.


Alla ripresa la coppia gialloblù Parise-Diglio (53 punti totali per loro, con 33 realizzazioni del solo Parise, MVP della gara), continua ad imperversare tra le maglie della difesa capitolina, imitati da Mathlouthi e Garbellini S. e con un nuovo break ad inizio quarto, indirizzano pesantemente la gara  raggiungendo il primo vantaggio in doppia cifra, che fissa il punteggio sul 44-57. Provano a reagire gli atleti di casa sospinti da capitan Polo, ma la tripla in chiusura di quarto di Diglio smorza gli entusiasmi e si va all’ultima pausa di gioco  sul 52-65.


La frazione  finale scivola via con i ragazzi di coach De Bernardis in netto controllo della gara: nelle prime battute di gioco, Vlad con quattro punti consecutivi, riporta lo svantaggio al di sotto della doppia cifra (60-69), regalando ai tifosi di casa la speranza per un clamoroso riavvicinamento, ma da quel momento in poi, il controllo ritorno in mano agli ospiti sermonetani che sul finire raggiungono le 20 lunghezze di vantaggio con i 4 punti consecutivi di Cavicchini, con la risposta sulla sirena di Becchetti che con un gioco da tre  fissa il punteggio finale sul 69-86.


Una vittoria per il Basket Bee Sermoneta, la quarta di fila, che le consente di mantenere a punteggio pieno la testa del girone in comproprietà con l’Atletico Diritti, visto il turno di riposo dei Castelli Romani e la prima sconfitta del San Cesareo.


La profondità della propria rosa, con una grande intercambiabilità nei ruoli, sembrerebbe essere l’arma vincente per la ringiovanita formazione delle api gialloblù, che sta viaggiando sulle ali di un crescente entusiasmo, con la grande convinzione di poter recitare, anche in questa stagione un ruolo di primo piano. Dopo il turno di riposo, si ritorna al Palaleprat, Sabato 16 Novembre, alle 18:30, per ospitare la formazione del Basket Valsugana.

Seguici
  • Black Facebook Icon
  • Grey Twitter Icon
  • Black Instagram Icon
  • Grey YouTube Icon
Archivio
Contattaci
Ultime News

Centro Sportivo "Le Prate"

Via Le Prate, 04013 

Sermoneta (LT)

Mar 17:00-19:30

Mer-Ven 16:00-19:30

info@basketbee.it

346-6892862

© 2020 A.S.D BASKET BEE SERMONETA

  • Facebook - Black Circle
  • Twitter - Black Circle
  • YouTube - Black Circle
  • Instagram - Black Circle