Lotta alla pari delle api gialloblu contro la capolista Basket Bee 57 - UISP XVIII 62


BASKET BEE 57 - UISP XVIII 62

PARZIALI (14-17 22-15 9-18 12-12)

BASKET BEE: Chillemi, Donato 9, Massimi 4, Costa 4, Garbellini A. 11, Parise 16, Terrinoni 2, Guerrini, Romano 10, Bucci. Allenatore: Carbone

UISP XVIII: De Lucia 12, Marchegiani 3, Scascitelli 10, Sattolo 19, Stenbock 3, Maugeri 5, Papa 5,Rosso, Rinaldi 2 Nonkovic 3. Allenatore: Giannini

ARBITRI: Gadda e Hegedus

Gara vibrante e molto equilibrata al Palaleprate, con la formazione ospite che si dimostra più concreta dei padroni di casa che perdono così l’imbattibilità interna dopo tre vittorie consecutive. Che la gara presentasse molte insidie per Donato e compagni lo si sapeva già dalla vigilia, per le ottime cose fatte vedere dai ragazzi di coach Giannini nelle prime cinque partite disputate, che l’avevano proiettata al primo posto del girone anche se condiviso con altre formazioni. La partenza vede una Uisp XVIII più reattiva sotto canestro, ma il quarto si snoda con una sostanziale alternanza nel punteggio, che al fischio arbitrale vede i romani sul +3 sul punteggio di 14-17.


La seconda frazione di gioco i giallo-blù di casa sembrano dare un deciso impulso alla propria manovra, con una parte centrale che vede Garbellini protagonista autore di tre eccellenti canestri consecutivi, ma con capitan Maugeri e compagni che iniziano a colpire dalla linea dei 6,25, mantenendosi sempre a stretto contatto delle api sermonetane, che però arrivano in vantaggio al riposo lungo sul punteggio di 36-32.


Si ritorna in campo, con la gara che continua col suo solito clichè, con Parise e Donato per il Sermoneta che riescono a creare problemi tra le maglie della difesa ospite , ma con la pronta risposta degli avversari che trovano una maggiore precisione nel tiro dalla distanza ( 4 triple nel quarto) che permette loro di scavare un importante solco nel punteggio, con le squadre sul 45-50 prima del quarto finale.


La gara si fa tesa e ricca di suspence nell’ultima frazione e si arriva così dopo un batti e ribatti ad un altro importante canestro dell’Under di casa Garbellini sul +5 per il Basket Bee( 55-50 a 4’40 dal termine). Gli ospiti che sembrano accusare un po’ il colpo, ritrovano però compattezza e sospinti dal duo Suscitelli-Sattolo (8 punti consecutivi per la coppia di giocatori) effettuano il controsorpasso , galvanizzando tutta la propria squadra , che con un parziale finale di 2-12 riesce ad aggiudicarsi questa importante sfida dimostrandosi formazione molto interessante, con un gioco corale di squadra evidenziato anche dall’aver portato a canestro ben 9 elementi sui 10 schierati in campo.


Il Basket Bee dimostra ancora una volta la grande potenzialità di cui dispone, perché domenica dopo domenica nel confrontarsi contro avversari più navigati, sta prendendo coscienza del ruolo che potrà svolgere in questo primo campionato di serie D. Una volta ritrovata più continuità, senza cadere in quei momenti di amnesia in campo, con il recupero della lunga lista di infortunati( a tal proposito un ben tornato a Guerrini che ha potuto riassaporare il profumo del parquet, dopo la sua lunga assenza per infortunio),non potrà fallire l’obiettivo minimo della conquista dei playoff, in un girone molto difficile ed equilibrato, con la testa già al prossimo turno che lo vedrà di scena a Cisterna nel derby contro i cugini dello Sporteam.

Seguici
  • Black Facebook Icon
  • Grey Twitter Icon
  • Black Instagram Icon
  • Grey YouTube Icon
Archivio
Contattaci
Ultime News

Centro Sportivo "Le Prate"

Via Le Prate, 04013 

Sermoneta (LT)

Mar 17:00-19:30

Mer-Ven 16:00-19:30

info@basketbee.it

346-6892862

© 2020 A.S.D BASKET BEE SERMONETA

  • Facebook - Black Circle
  • Twitter - Black Circle
  • YouTube - Black Circle
  • Instagram - Black Circle