Battuta d'arresto per le api sermonetane: Basket Ferentino 87 - Basket Bee 77


BASKET FERENTINO 87 - BASKET BEE 77

PARZIALI ( 27-17 23-28 17-16 20-16 )

BASKET FERENTINO: Serra 8,Perna 12,Cara A. 31,Cara F. 7,Costantini 16,Iannarilli 10, Ceccarelli, Fiorletta, La Marra 3, Maritato n.e., Collalti n.e. Allenatore: Buccione

BASKET BEE: Chillemi 2, Donato 18, Massimi, Costa 10, Garbelleni A. 2, Parise 22, Terrinoni 2, Serra 6, Romano 15. Allenatore: Carbone

ARBITRI: Zanelli F. e Scipioni A.

Battuta d’arresto per le api sermonetane, che di scena sul campo della formazione amaranto, si fanno sorprendere dall’avvio travolgente dei padroni di casa, che dopo 2’15” di gioco si trovano proiettati sul punteggio di 16-0, costringendo coach Carbone a chiamare il suo primo time out della gara. La strigliata del mister ed una maggiore concentrazione alla ripresa del gioco, portano ad una gara più accorta da parte dei gialloblù, in particolar modo tra le linee difensive, riuscendo così a contenere l’esuberanza dei padroni di casa, riavvicinandosi a sole 5 lunghezze di svantaggio a 45” dal termine della frazione di gioco sul 22-17, concedendo però 5 punti consecutivi nel finale di quarto che si chiude sul 27-17


La prima parte della seconda frazione d i gioco si presenta molto equilibrata, facendo segnalare a 6,39 dal termine, sul 35-25 l’atteso esordio in campionato tra le file pontine del play Massimi dopo un fastidioso infortunio che l’aveva tenuto fuori in questa prima parte di stagione. I padroni di casa pochi attenti in difesa si fanno infilare dalle incursioni di Serra (6 punti consecutivi per lui) e Parise, ma la risposta degli uomini di Buccione è sempre puntuale ed ancora una volta si allarga la forbice tra le due formazioni con il punteggio a 4’58” dal termine sul 42-27. Il concomitante infortunio alla caviglia di Cara A. chiamato prudenzialmente in panchina e tre triple di Romano per il Sermoneta riaccendono il match, che si chiude con un parziale di 8-18 per i lepini, che fissa il punteggio sul 50-45 allo scadere di tempo.

Giochi riaperti quindi , con la gara che riprende con il primo canestro di Chillemi che porta il distacco per le api sermonetane a sole tre lunghezze, con i padroni di casa che trovano però la giusta reazione con i fratelli Cara che in coppia riescono a realizzare 13 dei 17 punti totali segnati nel quarto, mantenendo così sempre due canestri di vantaggio sugli avversari, con il quarto che si chiude sul 67-61.


L’ultimo frazione vede la gara seguire il solito canovaccio con Donato e compagni costretti sempre a rincorrere i padroni di casa che a 6’40” dal termine ritornano nuovamente ad un vantaggio importante in doppia cifra sul 77-62. La reazione finale del Sermoneta riporta però ad un ulteriore riavvicinamento, ma sull’83-77, dopo un paio di opportunità fallite in attacco, i giallo-blù costretti a dei falli difensivi, concedono quattro liberi consecutivi al Ferentino, che chiude così l’incontro sull’87-77.


Una gara in chiaroscuro per il Basket Bee che però ancora una volta ha dimostrato di potersela giocare alla pari con tutte le altre formazioni, aspettando sempre con fiducia il recupero di tutti i suoi effettivi dai vari infortuni. Intanto ci si preparerà al meglio per la prossima impegnativa gara casalinga contro il Sora, squadra da non sottovalutare visto che ha inflitto in questo turno il primo stop di campionato alla lanciatissima formazione romana del Palocco.

Seguici
  • Black Facebook Icon
  • Grey Twitter Icon
  • Black Instagram Icon
  • Grey YouTube Icon
Archivio
Contattaci
Ultime News

Centro Sportivo "Le Prate"

Via Le Prate, 04013 

Sermoneta (LT)

Mer-Ven 16:30-19:00

info@basketbee.it

346-6892862

© 2020 A.S.D BASKET BEE SERMONETA

  • Facebook - Black Circle
  • Twitter - Black Circle
  • YouTube - Black Circle
  • Instagram - Black Circle