Basket Bee solitario leader in Promozione: Basket Bee 69 - Basket Terracina 41


BASKET BEE 69 - BASKET TERRACINA 41

PARZIALI ( 22-12 14-17 15-3 18-9 )

BASKET BEE: Donato 23, Costa 1, Ross 11, Bandiziol 8, Luchena 3, Terrinoni 5, Massimi 7, Cozzi 2, Chillemi 3, Garbellini 6, Bucci. Allenatore : Carbone

BASKET TERRACINA: Cervoni 2, Bondatti 4, Penci, Sciscione, Venerelli 1, Vitti 2, Zangirolami 11, Di Mauro13, Olleia 8.

ARBITRI: Giorgio S. e Ceccano A.

Convincente vittoria del Basket Bee nella gara che doveva definire la leadership del girone A di Promozione laziale. Entrambe le squadre si presentavano alla vigilia dell’incontro con due sconfitte al passivo, avendo però i giallo-blu di casa al proprio attivo la vittoria nell’incontro di andata; ancora una volta i tirrenici, meno precisi nel tiro e poco reattivi sotto canestro, hanno avuto grosse difficoltà nel controllare i rapidi contropiedi di Ross e compagni, che in più di una occasione hanno sorpreso la distratta difesa ospite.

Coach Carbone aveva ben preparato questa sfida nel corso della settimana. Si è visto in campo infatti una squadra molto concentrata, con una difesa molto attenta, con un occhio particolare a Bondatti, il migliore tiratore dei tirrenici ben ingabbiato dai vari Luchena, Donato e Bucci che si sono alternati in marcatura concedendogli pochi spazi ( e lo dimostrano i solo 4 punti a referto); tutta la squadra di casa ha trovato anche una buona percentuale nel tiro, senza accusare quelle pericolose amnesie, che sembrano ormai un ricordo del passato.

Primo quarto di studio con il Basket Bee, che sul finale di tempo allunga nel punteggio, chiudendo la frazione sul 22-12. All’ottima prova di Donato autore di 9 dei 23 punti realizzati in tutta la gara, c’era da registrare l’ottima prova di tutta la squadra che riusciva anche a limitare le incursioni sotto canestro del sempre pericoloso Sciscione, uscito però troppo presto dall’incontro, prima per aver collezionato velocemente tre falli di gara, e poi per un lieve infortunio muscolare che ne ha condizionato il rendimento.

Una timida reazione del Terracina nel secondo quarto, grazie anche alle tre triple realizzate in questa frazione, dava l’illusione di poter riagganciare nel punteggio i padroni di casa, ma arrivati a due possessi di svantaggio, si registrava la pronta reazione delle api sermonetane che chiudevano sul +7, portandosi sul 36-29 al riposo lungo. Il terzo quarto vedeva un monologo dei giocatori di casa, che mettevano nel proprio carniere altri 15 punti, lasciando ai frastornati avversari solo 3 punti, fissando cosi il punteggio sul 51-32 , con i giochi che sembravano ormai fatti per i giallo-blu. L’ultimo quarto, infatti, veniva giocato ad onor di firma dai tirrenici, e la gara non forniva più grosse emozioni, fatta eccezione per il canestro finale del giovane Cervoni per gli ospiti, accolto con un ovazione da tutti i giocatori in campo e dal pubblico presente. Ora si guarda in casa Bee al prossimo derby in casa della Fortitudo Cisterna ultima impegnativa tappa prima della seconda fase dei play off.

Seguici
  • Black Facebook Icon
  • Grey Twitter Icon
  • Black Instagram Icon
  • Grey YouTube Icon
Archivio
Contattaci
Ultime News

Centro Sportivo "Le Prate"

Via Le Prate, 04013 

Sermoneta (LT)

Mer-Ven 16:30-19:00

info@basketbee.it

346-6892862

© 2020 A.S.D BASKET BEE SERMONETA

  • Facebook - Black Circle
  • Twitter - Black Circle
  • YouTube - Black Circle
  • Instagram - Black Circle