Campionato Regionale di Promozione Maschile: Fabiani Formia 38 - Basket Bee 66

FABIANI FORMIA 38 - BASKET BEE 66

PARZIALI ( 13-17 9-15 8-21 8-13 )

FABIANI FORMIA: Lisi 7, Iovino 12, Vanni 7, Valeriano, Leccese, Di Maio,Lepizzera 2, Lombardi, Nocella 8, Giglio 2, Romano.

BASKET BEE: Baccolini, Mangiapelo, Costa 13, Luchena 4, Terrinoni 11, Massimi 5 Cozzi 7, Guerrini 16, Chillemi, Garbellini S, 10. Allenatore: Carbone

ARBITRI: Matteis e Lamanna

Netto successo delle api sermonetane nella prima delle due trasferte consecutive che il calendario ha previsto contro le due formazioni di Formia presenti nel girone. Era un testa-coda che non ha fatto altro che confermarsi anche sul terreno di gioco, vista la netta differenza tra i due opposti schieramenti in campo.

Primo quarto abbastanza equilibrato dove alla tecnica dei giocatori di coach Carbone la squadra di casa opponeva un gioco alquanto maschio, fin troppo tollerato dalla coppia arbitrale, che permetteva loro di arrivare a stretto contatto di Costa e compagni che con i suoi 5 punti consecutivi dalla lunetta, sul finale di tempo, faceva registrare il parziale di 13-17 per la sua squadra.

Nel secondo quarto di gioco si continuava sulla falsariga del primo, con i padroni di casa ad inseguire e la difesa sermonetana più guardinga, con il parziale che segnava sulla sirena di metà gara un +10 per i giallo-blu ospiti ( 22-32 il punteggio).

La gara riprendeva con Massimi e compagni che spingevano ancor di più sull’acceleratore: tre triple totali realizzate ed un gioco di squadra più ficcante, mandavano in confusione i locali che alla sirena di fine gioco vedevano il loro distacco raddoppiato ,chiudendo la frazione sotto di 23 lunghezze ( 30- 53) .

L’ultimo quarto non faceva altro che confermare la netta supremazia della formazione capoclassifica del girone, che incrementava ulteriormente il proprio vantaggio, con il giovane Cozzi che ancora una volta confermava la validità dei ricambi presenti sulla panchina sermonetana, mettendo a segno 5 punti consecutivi, che seguiti dal canestro di Terrinoni facevano chiudere l’incontro sul punteggio di 38 a 66.

Da segnalare in casa giallo-blu l’ottima risposta di tutta la squadra dopo la pausa natalizia, che in questa gara non ha affatto patito le importanti assenze di Ross, Donato e Bucci, ritrovando anche l’ottima vena realizzativa di Guerrini ( 16 punti e miglior realizzatore dell’incontro con tre triple realizzate), con ottime intese in campo, al termine di una una gara molto muscolare con Chillemi e Garbellini usciti malconci a causa di interventi piuttosto duri subiti, ma si spera recuperabili per la prossima trasferta tirrenica, nel più impegnativo confronto contro il Jumbo basket, formazione nel gruppo delle dirette inseguitrici dei capoclassifica del girone.

Seguici
  • Black Facebook Icon
  • Grey Twitter Icon
  • Black Instagram Icon
  • Grey YouTube Icon
Archivio
Contattaci

Grazie! Il messaggio è stato inviato.

Ultime News